FANDOM



Euphemius era un comandante bizantino che aveva tradito il suo imperatore.

Biografia Modifica

Stagione 5 Modifica

Curiosità storicaModifica

Eufemio era un ammiraglio bizantino. Intorno all'826, l'imperatore bizantino nominò un nuovo governatore di Sicilia chiamato Costantino o Photino, che a sua volta affidò un comando navale ad Eufemio, un proprietario terriero con un largo seguito. Accusato di una presunta carica di rapimento di una giovane suora da un convento, organizzò una rivolta contro l'imperatore bizantino, Michele II, e, dopo alcuni successi militari, si autoproclamò imperatore a Siracusa, indipendente da Costantinopoli. In pratica, era un capo carismatico e, rispettato come un re, il titolo di imperatore significava che dominava l'intero territorio dell'isola. Comprendendo che sarebbe stato sconfitto dalle truppe bizantine quando i rinforzi furono inviati dall'Oriente, fece appello ai leader musulmani di Ifriqiya, dove chiese l'aiuto degli arabi per prendere la Sicilia e Malta dai Bizantini. Nell'estate del 827 si unì alle sue forze con una grande flotta comandata da Asad ibn al-Furat, ma morì nello stesso anno, uccisa dai membri della guarnigione imperiale di Castrogiovanni. È considerato l'uomo che ha dato inizio all'invasione araba della Sicilia e di Malta e l'inizio della dominazione islamica di due secoli sull'isola come l'emirato di Sicilia.

Apparizioni Modifica

Apparizioni Stagione 5
The Fisher King The Departed Homeland The Plan The Prisoner
The Message Full Moon The Joke A Simple Story Moments of Vision
11 12 13 14 15
16 17 18 19 20